trance

Un apparente stato di trance – Street Photography

si potrebbe andare in strada in gruppi di 100 ma la street photography si fa da soli. Soli non nel senso fisico del termine, ma nella sua eccezione mentale (…) come un attento ballerino invisibile, apparentemente distratto, che danza tra la gente.… more

©andreascire

Dove imparare la street photography

Ecco la domanda più banale e al tempo stesso più complessa che potreste mai farvi sull’argomento. Se girate un po’ su internet troverete tante risposte: nei libri fotografici, guardando le immagini dei grandi, guardano video su youtube, leggendo libri di tecnica, leggendo saggi di fotografia, iscrivendovi in questo e quell’altro gruppo, frequentando questo o quell’altro workshop… tutto giusto… ma…… more

©andreascire - Italian street photography

Epidemia Street Photography?

Mi guardo in giro e per magia, o meglio come una epidemia, tutti si riscoprono “street photographer”! Nascono gruppi, pagine, blog, collettivi, siti, mini siti, gallerie, comunità e poi per non farci mancar nulla gruppi di discussione, in cui invece di confronti costruttivi si osserva una continua lotta a far prevalere la propria idea o il proprio approccio alla strada contestando, spesso aspramente, l’operato altrui.… more

Il portfolio fotografico Istruzioni Imperfette per l’uso Recensione

…se per un momento iniziamo ad applicare le logiche di un portfolio fotografico alla street photography e iniziamo a ricercare quei sottili fili invisibili che guidano il nostro occhio, allora potremo iniziare a vedere quei sottili legami narrativi che donano forza e significato ai nostri scatti.… more