La Menzione Inaspettata – Fiiof 2016 – International Photography Awards

Stupore…si proprio “stupore”  è la parola perfetta per raccontare la sensazione che si prova quando ricevi una mail in cui ti viene comunicata la vincita di una menzione d’onore.
Il vocabolario italiano recita:

Stupore: forte sensazione di meraviglia e sorpresa, tale da togliere quasi la capacità di parlare e di agire (…) in posizione di predicato, di fatto che provoca grande meraviglia”

il FIIPA (Fiof Italy International Photography Awards) è un concorso fotografico che si tiene in occasione della convention del Fondo Internazionale della fotografia ad Orvieto;  il tutto è principalmente rivolto ai professionisti che certificano con i Qip  e i MQip le proprie competenze in ambito fotografico, tuttavia quest’anno tra le categorie  aperte anche agli amatori vi era la “Street Photography”  dunque ho inviato quattro scatti.

fiipa2015

La cosa più divertente di questa mia avventura è che questa tanto forte “sensazione di meraviglia e sorpresa” chiamata “stupore” mi ha colpito per ben tre volte nel medesimo evento!

LA VINCITA
E’ ovvio, vinci un palloncino a freccette e ti emozioni! E’ normale! Figurati se non di cedono le gambe quando sai di aver vinto una menzione d’onore in un festival di fotografia Internazionale qui in Italia! Wow… ho detto! Non si saranno mica sbagliati? Un caso di omonimia forse? Appurata la veridicità della comunicazione… ne ho preso atto e come in ogni climax il resto dell’entusiasmo è andato pacatamente scemando.

IL DUBBIO
La seconda sensazione di meraviglia e sorpresa, l’ho provata per il fatto che nessuno mai mi ha comunicato ufficialmente con quale foto avessi vinto. Si, proprio così! Nessuna comunicazione ufficiale, nessuna mail, nessun messaggio sul sito… nulla di nulla.  E’ come dire ad una persona “Bravo hai vinto” ma senza dirgli per quale merito. Meno male che Angelo Ferrillo di Italian Street Photography,  presente alla serata di gala mi ha inviato in real time uno short video in cui si intravedeva in una rapida proiezione una foto rassomigliante alla mia. Wow! Un’altra Forte sensazione di meraviglia! Stupore, appunto.

LA CATEGORIA
E la terza volta (direte voi)? Semplicemente mi sono veramente molto stupito per aver sentito e letto dopo circa un mese dalla fine del festival di aver partecipato ad un concorso per una categoria ed aver vinto la menzione per un’altra categoria… si proprio così ho partecipato per “street photography” e ho saputo (almeno inizialmente) che la menzione è stata assegnata per la categoria  “people” almeno così è stato annunciato (vedi video)!

Wow! E’ lo stesso che  partecipare per architettura… e vincere per interior design!

Per fortuna qualche giorno fa, nelle liste degli amatori  è finalmente riapparsa la categoria Street Photography!

Comunque al di là del triplo stupore, vi racconto questo aneddoto per dirvi che partecipare ai festival, ai concorsi, ai contest online significa mettersi in gioco ed  è sempre una cosa molto stimolante che genera confronto e porta comunque ad una crescita personale. Il FIIPA come tanti altri autorevoli festival italiani e internazionali sono un’importante risorsa per tutti coloro che amano la fotografia; al di la’ della piccole falle organizzative, che possono certamente sempre migliorare, vi danno la possibilità di mettervi alla prova, vi obbligheranno a fare un editing più accurato ed attento delle vostre foto, vi faranno comprendere quale sia la visione comune di determinati temi e le diverse chiavi di lettura oltre a regalarvi  indubbiamente…simpatiche sensazioni di stupore!

…dimenticavo la foto oggetto della Menzione è la seguente… e per me è sempre e comunque Street Photography!

FIIPA 2016 - Menzione D'Onore - Honourable Mention - ph Andrea Sicrè


 

 

Rispondi