Ebbene si… chi lo doveva dire! Pochi giorni fa, il 30 Aprile (2022) sono stato insignito di una Civica Benemerenza!

civica benemerenza andrea scire edited scaled - Civica Benemerenza alla mia Street Photography - fotostreet.it

PERCHE’ UNA CIVICA BENEMERENZA E COS’E’?

Be’ in verità non conoscevo nemmeno io questo tipo di riconoscimento…ma facciamo un passo indietro, ecco cosa è successo:

Qualche settimana fa ho ricevuto una telefonata da un’amica, la quale mi dice “Ciao Andrea, ti farebbe piacere  ricevere una Civica Benemerenza?” ed io “Cosa? Si …mmmmmm…ma cos’è?”; e Lei “é un riconoscimento pubblico che viene dato ai cittadini che si contraddistinguono nel mondo per un qualcosa: arte, beneficienza, successi vari etc e che in qualche modo portano avanti il buon nome della città”… [pausa di silenzio] e io “WOW, OK! Ma siete sicuri di non esservi sbagliati?” e lei “Certo che no, sono bastate le prime righe del tuo curriculum fotografico per togliere qualunque dubbio alla giunta comunale, specie per le opere raffiguranti Palagonia”… ed io: “ONORATISSIMO SONO!”

Effettivamente riflettendoci a mente serena, qualcosa per la città di Palagonia l’ho fatta:  vi ricordate la prima mia immagine pubblicata sul World Street Photography nel 2015 ed esposta ad Amburgo e in varie collettive italiane? Be’ quella foto è sta stata scattata a Palagonia…

DSCF2253 1500x1000 - Civica Benemerenza alla mia Street Photography - fotostreet.it

…e poi  l’Oro vinto a Parigi (PX3) e il quel secondo posto agli IPA di New York con la serie “White Souls”?Be’ anche quella serie fu scattata a “Palagonia”…

E la serie “10 Days after there was only Silence” alias “Kiss me until you die” con il Bronce al PX3 del 2020? Già, anche quella era stata scattata a Palagonia, durante il Carnevale, prima del lockdown globale…

Per non contare i tanti scatti finiti su Photo Vogue le menzioni d’onore varie e i i diversi libri…

andrea scire street photography 1524x1000 - Civica Benemerenza alla mia Street Photography - fotostreet.it

Che dire, avevano ragione, anno dopo anno un pizzico di Palagonia è andato in giro nel mondo, ed io  ovviamente sono Onorato di averlo fatto con il mio solito fare bislacco.

Ecco il video della Cerimonia

La Fotografia di strada eletta a stato d’Arte

La cosa che più mi gratifica è che nella motivazione, c’è scritto:  

Per avere portato con impegno e originalità immagini di Palagonia nel mondo attraverso l’arte della fotografia di strada

Si avete letto bene, per la prima volta [almeno io], vedo associato [in modo istituzionale] il nome “Fotografia di Stada” alla parola Arte! Sono dunque stra-onorato di aver portato la street, nel mio piccolo, ad uno stato di “Arte”, e che questa sia stata riconosciuta [nel mio piccolo] in modo “istituzionale”.

Concludo ringraziando ancora una volta il Sindaco Salvatore Astuti e gli assessori Francesca Ventimiglia e  Michele Lauria  per aver pensato a me per questo riconoscimento.

Dunque torniamo in strada… torniamo nelle nostre “New York” davanti casa!

Andrea

Di Andrea Scirè

Street Photographer e Visual Designer in continua ricerca e sperimentazione autoriale.

Un pensiero su “Civica Benemerenza alla mia Street Photography”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.