L’OCCHIO DEL FOTOGRAFO – Micheal Freeman [Recensione]

Consigliato: (5 / 5)

Quando si legge su una copertina di un libro il nome Micheal Freeman, nel 90% dei casi si ha tra le mani un buon libro di tecnica fotografica.

Freeman, è un fotografo di fama internazionale, specializzato nella fotografia di viaggio e architettura. Una delle sue grandi doti è la capacità divulgativa, la quale prende forma in una serie di libri di tecnica fotografica in cui vengono trattati aspetti specifici della fotografia.

 

l'occhio del fotografo

L’occhio del fotografo, edito da logos, affronta la composizione fotografica nell’era del digitale; il libro, stampato con un’ottima carta, illustra con spiegazioni, fotografie, analisi ed esempi pratici le regole della composizione fotografica; insegna come esplorare i nuovi luoghi, come osservare e a cosa stare attenti.

Tra i tanti libri letti a riguardo, ritengo questo libro uno tra i migliori, capace di fissare in mente principi fotografici complessi con una semplicità disarmante. Si inizia dall’inquadratura per raggiungere rapidamente la composizione, si tratta con ottima completezza il principio della tensione fotografica, la teoria della Gestalt, i pesi visivi e tanto altro.

Un capitolo particolarmente interessante è quello relativo alla trattazione degli elementi grafici in una fotografia: dai punti alle linee, dalle forme ai vettori; viene spiegata brillantemente l’importanza dei rapporti cromatici in una fotografia e come bilanciare i pesi degli elementi fotografati in maniera armonica.

Nel libro vengono mostrate diverse interpretazioni compositive della medesima scena e la presenza di note ed schemi vari ci permettono di applicare e comprendere composizioni fotografiche complesse.

Questo libro aiuta molto in street photography, permettendoci di individuare in strada ogni aspetto compositivo descritto. Lo ritengo una continua fonte di ispirazione e approfondimento fotografico, consigliato a coloro che desiderano approfondire in maniera metodica ed espandere la propria visione fotografica.