R0008485 1500x1000 - Street Photography, un approccio alla vita - fotostreet.it
Catania – Dicembre 2021

Non mi stancherò mai di dirlo: “La street photography è un approccio alla vita“, è un modo di porsi nei confronti del mondo secondo schemi di visione che nascono dalla nostra esistenza, dal nostro passato, presente e proiezione futura.

La definizione del termine approccio dice: “Contatto che si cerca con qualcuno… anche, metodo atto ad affrontare una questione o un problema secondo un’ottica particolare.

La street photography è un modo di approcciarsi alla fotografia stessa: dal modo in cui si usa il proprio mezzo, al modo in cui si vede e si rappresenta la realtà che ci circonda. E dunque ha ragione chi dice che la street photography esiste ed altrettanto ragione chi ne nega l’esistenza.

Puoi trovarti davanti casa, nella strada che ti porta al lavoro, in viaggio o nel pieno di un evento e/o conflitto… fai street nel momento in cui compartecipi attivamente attraverso la tua visione alla rappresentazione della (tua) realtà.

Lo street photographer non smette mai di esserlo

Con la pandemia, con lo scemare della “bolla” street italiana, con la fine delle sperimentazioni e i clichè che hanno creato e ucciso pseudo-autori, molti “streepher” oggi sono “migrati” verso altri “generi”… ma come su detto, la street non è un genere… se sei un streepher, tale rimani anche se fotografi una natura morta o un matrimonio, anche se usi questo approccio in un reportage o per documentare qualcosa. Se entri nel mood della street e in quel mood trovi la tua confort zone, alla fine non riesci più ad uscirne… riflettete:

quanto è per voi complesso essere voi stessi?

E’ proprio questa, a mio avviso, la forza della street. Una palestra di visioni e sensazioni che fluiscono attraverso il nostro occhio e vanno dritte al cuore, un approccio al reale che se in un primo momento sembra escluderti dai trend modaioli, alla fine sancisce ferreamente il tuo essere “autore”.

R0008464 1500x1000 - Street Photography, un approccio alla vita - fotostreet.it
Catania – Pausa Pranzo – Febbraio 2022

Per uno streepher non vi sono pregiudizi, non vi sono tecniche giuste ed errate, non vi sono medium perfetti, vi è solo la spensieratezza dello scatto e la comodità del farlo. Ogni limite, fisico o tecnico, diventa una linfa creativa, non importa con cosa dai vita alla tua visione, un iphone, una ricoh o una leica poco importa.. vi è solo la tua realtà e il tuo modo di rappresentarla!

CONSIGLIO

Non chiedetevi se fate o meno street photography, liberatevi dagli schemi tradizionalisti, liberatevi dalla perfezione che serve solo a foto buone per i Motel, studiate il vostro mezzo, definite la vostra semantica, ascoltate quell’impulso nascosto che vi induce allo scatto e scattate!
… solo dopo chiedetevi perchè l’avete fatto!

R0008386 1500x1000 - Street Photography, un approccio alla vita - fotostreet.it
Militello in val di Catania – Sicilia – Chiusura Festa SS. Maria della Stella

Se riuscite in questo, state iniziando ad avere un approccio “Street” e certamente sarete sulla giusta strada.

Di Andrea Scirè

Street Photographer e Visual Designer in continua ricerca e sperimentazione autoriale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.