Voglia di Pellicola…

Qualche mese fa, mi è balenata l’idea di tornare a scattare con macchine a pellicola… ho dunque iniziato una ricerca di qualche macchina a telemetro low cost, con un buona ottica e che fosse capace di restituirmi dei buoni scatti senza tuttavia svenarmi economicamente.

Amando la street photography le caratteristiche che cercavo erano principalemente 2: Ottica luminosa tra 28 e 50mm, possibilità di scattare a priorità di apertura. Dopo tante ricerche ho trovato la macchina che cercavo: YASHICA ELECTRO 35 GLS.

YASHICA ELECTRO 35 GLS

YASHICA ELECTRO 35 GLS [iphone photo]

Questa Fotocamera 35mm a telemetro è stata fin dal primo utilizzo una continua sorpresa, il corpo è un po pesantuccio, ma comunque rimane compatta e discreta, lo stile vintage le fa mantenere un profilo basso e passa spesso inosservata. Funziona esclusivamente a priorità di diaframma, la messa a fuoco  è facile da gestire e dopo i primi minuti di utilizzo diviene quasi istintiva. La parte “Electro” si limita solamente a due freccette luminose che indicano la sovra o sotto esposizione, tutto il resto è pura creatività.

L’ottica è fissa, 45mm F1.7, un pizzico più grandangolare di un 50ino un po’ più spinta di un 35mm è comunque buona per la street e il ritratto contestualizzato. Ad 1.7 è capace di generare un buon bokeh morbido e veramente gradevole. Messa a fuoco e diaframmi si gestiscono dall’ottica, i tempi li decide la macchina, l’avanzamento della pellicola è manuale (e a mio avviso emozionante) idem per il riavvolgimento. La batteria – ancora l’originale – serve solo al check dell’esposizione e alla gestione dei tempi.

Che dire… ho fatto i prime scatti e me ne sono innamorato.
A presto con qualche nuovo scatto…

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>